Versus Zhukov

La risposta al blog del Generale Zhukov Questo sito aderisce al

Thursday, September 29, 2005

4 gatti: uno ignorante come un capra

Zhukov pretende di fare il grande stratega, va a votare per le Primarie e non ne conosce neppure il regolamento che all'articolo 2 comma 6 sugli elenchi dei votanti recita:

6. L’Ufficio tecnico-amministrativo di ciascuna provincia provvederà a distribuire ai seggi speciali gli elenchi di cui ai commi precedenti sulla base della competenza territoriale, dandone ampia pubblicità.

Ignora che gli elenchi dei votanti sara' pubblico!!!
Pretende che non ci siano fughe di notizie.
e' TUTTA da ridere!!!

Dice che saranno 4 gatti ad andare a votare, io direi piuttosto 4 gatti di cui uno ignorante come una capra!!!



Caro anonimo pessimista,

Anch’ io credo che alle primarie dell’Unione ( che non nascerà: Guste ha ordinato ai servi della Lache Gauche di strangolarla nella culla, e quelli eseguiranno) la gran massa del glorioso popolo valdostano, cui della questione morale e della democrazia diretta non frega un cazzo, andranno pochi unionisti.
Ma anche pochi Ds, che faranno finta di partecipare e che hanno un problema drammatico: se gli unionisti non andranno alle urne, come spiegare la defezione della Balena Rossonera a Fassino, che ricorda perfettamente Caveri viceministro di D’Alema e cui hanno raccontato per decenni la balla che l’Uv è di Sinistra? Basterà Patricia Bonnejeanne, che è stata arruolata per la bisogna di ingannare il Botteghino?
Fra l’altro la segretezza degli elenchi dei votanti va garantita accuratamente.Ve l’immaginate un presidente di seggio Ds della minoranza anti-Sandri? Vuol dire che l’elenco degli eventuali unionisti votanti sarebbe sul tavolo di Guste nel giro di due ore!
Adesso che ci penso: forse lo stesso pericolo di fughe di dati esisterebbe anche nel caso in cui il Ds fosse della maggioranza pro Sandri………
Però lei è troppo pessimista caro amico: sa cosa diceva Napoleone di Giocchino Murat? “Di strategia non capisce niente, ma è il più grande comandante di cariche del mondo”. Traduco: le battaglie non sono solo razionale computo delle forze, ma anche sentimento, cuore e follia.
Alle volte un nobile pazzo, inconsapevole degli sfavorevoli rapporti di forza, può decidere una battaglia.
Se si aspettasse la parità di forze, allora non esisterebbe nessuna guerriglia! Dunque finiamola di lamentarci (non è certo il suo caso, perché lei mi sembra piuttosto lucidamente pessimista, e io concordo con lei: la situazione è come lei la dipinge) e lucidiamo gli schioppi.
Siamo e saremo quattro gatti a votare per le primarie del Centrosinistra? Meglio quattro gatti che 40 ladroni!

0 Comments:

Post a Comment

<< Home