Versus Zhukov

La risposta al blog del Generale Zhukov Questo sito aderisce al

Thursday, July 07, 2005

Il torto degli altri e' la mia ragione

Interessante il ragionamento del Generale, crede che puo' difendersi paragonando il suo comportamento a chi fa peggio di lui per legittimare il suo.


Gen. Zhukov
Gen. Zhukov said...

Caro anonimo paraculo,

Cazzo, Caveri mi legge, Augusto R, mi scrive, se Cottolengo Lee avesse la gentilezza di andare al più presto a trombarsi un gregge di merinos australiane, sufficientemente focose da tenerlo occupato, potrei essere un generale felice!
L’opinione di questi signori (Cottolengo a parte…) mi interessa e mi onora, ma non mi tange più di tanto.
Trovo poi leggermente spudorato anche per i disinvolti canoni valdostani che, solo pochi giorni dopo una carognata colossale, avvenuta pugnalando Perrin nell’ombra , si abbia il coraggio di dire che “le cattiverie non servono a nulla”.
Servono ad esempio a diventare presidente della Giunta con la “comodità dell’anonimato”, garantita meglio che dallo pseudonimo nel Web.
O forse, per “buonismo” bisogna raccontare che Perrin è stato disarcionato da un complotto di Orsoline? Dallo Spirito Santo?
Unionisti, avvertite subito Tonino Fosson! Il Santo Pennuto ne ha combinata un’altra delle sue!
Le “cattiverie”, come le armi, possono servire a tante cose: le mie servono a far ragionare la gente e a raccontare quanto succede in Valle, quelle di Caveri a costruirsi una formidabile, meritata, inarrestabile carriera.
Io sono cattivo per far capire, lui per emergere.
Certo lui non è molto “tormentato”. Peccato!
Messaggio per l’anonimo paraculo che mi ha inviato la segnalazione: l’orgasmo di causare un conflitto tra me e Caveri ti ha causato una “eiaculatio precox”.
Vai a casa a cambiarti le braghe, se non vuoi che si veda subito quello che sei: un poveretto!

07 luglio, 2005 19:57
Anonymous said...

A proposito di anonimato e di trasparenza, riuscirebbe a farci avere la composizione di tutti quei strani comite' che comunque qualcosa decidono e qualcuno trombano in casa union? Nel sito dell'union stranamente le composizioni di questi organi mancano e la stampa pare poco curiosa e poco propensa a divulgare.
Magari chiedendo a Louvin...
Certo, l'anonimato resterebbe, ma circoscritto ad una rosa di Probi Viri Sospetti.
E forse al meno marcio comincerebbero a girare e magari financo a cantare, chissa'.

07 luglio, 2005 20:30
uahlim
uahlim said...

Mi raccomando firmate e fate firmare per la petizione del Comitato Attuare lo statuto speciale.
Fottetevene di quello che dice il generale, di non firmare perche' a suo dire e' un imbroglio delle sinistre.

Qui gli ultimi appuntamenti

07 luglio, 2005 22:33
Delete
uahlim
uahlim said...

Una difesa interessante la sua: poiche' altri che mi accusano fanno peggio io posso fare male.
Ricorda molto quella di Craxi su Tangentopoli.
Anche il principio del fine che giustifica i mezzi (scorretti), niente male, un po' vecchiotta ma niente male, quando il fine e' la buona causa funziona sempre.
Tutta questa cattiveria per far capire immagino. Come fare ad essere scorretti o come fare un retto discorso? Ci faccia capire, di grazia.

0 Comments:

Post a Comment

<< Home