Versus Zhukov

La risposta al blog del Generale Zhukov Questo sito aderisce al

Tuesday, May 31, 2005

La correttezza di Zhukov

Ho stuzzicato un po' Zhukov chiedendo delucidazioni, un anonimo ha risposto, io educatamente ho risposto e quindi Zhukov ha eliminato i miei messaggi facendo fare anche la figura di chi scrive al vento all'anonimo.
E' sempre un signore, Zhukov.

3 Comments -Show Original Post Collapse comments

Gen. Lee
Gen. Lee said...

La domanda e': se la mammina di Cogne fosse realmente innocente ed il reato fosse depenalizzato cosa farebbero i giudici? Con che formula assolverebbero l'imputata?

7:06 PM
Delete
Anonymous said...

In tema di concorso di più cause di proscioglimento, quando esista agli atti la prova evidente per una assoluzione piena dell'imputato, l'avvenuta "abolitio criminis" relativa al reato contestato non esime il giudice dall'obbligo di applicare una formula di proscioglimento o di assoluzione più favorevole all'imputato, atteso che, in ragione del fatto che alcune di queste formule lasciano in piedi le sanzioni amministrative o civili o sociali, il legislatore ha stabilito, con l'art. 129 c.p.p., che tra le stesse corra, quale ordine cronologico e progressivo, la priorità della causa di assoluzione piena rispetto alle altre formule di proscioglimento.

Cassazione penale, sez. V, 6 dicembre 2000, n. 10312.

Dunque, assoluzione perché innocente

7:24 PM
Gen. Lee
Gen. Lee said...

Grazie per il chiarimento e la citazione degli estremi esatti della sentenza.

7:58 PM

0 Comments:

Post a Comment

<< Home